Lasagnetta croccante

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 0 minuti 0 minuti
Istruzioni
  • Accendi il forno ventilato a 160 gradi. Unisci l’amaranto e i fagioli precedentemente bolliti e privati di ogni acqua residua, una presa di sale, qualche lamella di aglio e frulla fino a ottenere un impasto liscio.
  • Ricopri la leccarda di un foglio di carta forno, ungilo leggermente e con l’aiuto di una spatola stendi l’impasto fino a ricoprire tutta la leccarda di uno strato sottile e omogeneo.
  • Abbassa la temperatura del forno a 140 gradi e inforna per 20 minuti. Trasferisci quindi il foglio con l’impasto dalla leccarda alla griglia e abbassa ulteriormente la temperatura a 120 gradi, prosegui con altri 20 minuti di cottura. Quando al tatto risulta ovunque asciutta lascia raffreddare in forno con lo sportello aperto. Lungo tutta la cottura è importante aprire spesso lo sportello del forno per far uscire l’umidità.
  • In un piccolo tegame sciogli bene un cucchiaino di kuzu in 10 cucchiai di acqua fredda, fai bollire per qualche minuto, travasa quindi in un contenitore freddo. Con il frullatore riduci in farina le noci e i semi di zucca aggiungendo un pizzico di sale marino integrale. Unisci la farina al kuzu fino a ottenere la densità desiderata.
  • Separa la base dei fiori di zucca dai ‘petali’, più delicati, e recupera dal cuore dei fiori i pistilli. Affetta le basi e falle saltare a fuoco vivace con i pistilli, l’aglio e il pomodoro tagliato a piccoli cubi. Travasa in un contenitore e conserva da parte. Nella stessa padella, ben calda, versa due cucchiai di olio EVO e fai soffriggere i fiori pochi secondi. Monta la lasagna alternando la cialda croccante, la crema di semi e noci e i fiori. Solo a chiusura aggiungi la base dei fiori di zucca che avevi saltato con il pomodoro, l’aglio e i pistilli. Servi.
Lasagnetta croccante - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:28+01:00 da