Lasagne di verza al ragù di funghi

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 50 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Riducete a cubetti sia il torsolo della verza che le coste delle foglie e metteteli da parte. Sbollentate in un litro d’acqua per 2-3 minuti le foglie di verza mondate, stendendole ad asciugare. Conservate l’acqua di cottura
  • Tagliate la parte verde del porro e appassitela in una pentola a pressione con 2 cucchiai di olio per 5 minuti. Unite il sedano rapa a tocchetti, salate, pepate e coprite con mezszo litro dell’acqua di cottura della verza. Chiudete la pentola e fate cuocere per 15 minuti a partire da fischio
  • Affettate gli scalogni e tritate l’aglio e la carota. Riuniteli in unua padella e cuoceteli per pochi minunti a fuoco basso con 3 cucchiai di olio, i funghi secchi, già ammollati, strizzati e tritati, i cubetti della verza messi da parte. Bagnate il ragù con un po’ di brodo di cottura del sedano rapa (ormai raffreddato) e proseguite a fuoco basso per 10 minuti o fino a quando si sarà ristretto il fondo.
  • Frullate il sedano rapa riducendolo in crema, controllate il sale e, se risultasse troppo densa, ammorbiditela con l’acqua della verza
  • Oliate una pirofila e disponete sul fondo uno strato di pane, ricopritelo con uno strato di foglie di verza, poi con uno strato di crema di sedano rapa, quindi distribuite un terzo del ragù e del formaggio grattugiato. Proseguite nello stesso modo ripartendo con il pane e terminando con la verza, una spolverata di formaggio e di pangrattato, più qualche fiocchetto di burro. Infornate a 180 °C per 25 minuti, sfornate e servite.
Lasagne di verza al ragù di funghi - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:09+00:00 da