Lasagna di farro e grano saraceno con melanzane, rucola e stracciatella

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 45 minuti 50 minuti
Istruzioni
  • Mescolate e setacciate la farina di farro insieme alla farina di grano saraceno, poi disponetele a fontana sulla spianatoia. Versate nel centro un cucchiaio d’olio, 30 ml di acqua tiepida, le uova e un pizzico di sale, quindi battete con una forchetta i liquidi amalgamandoli gradualmente alle farine. Lavorate poi l’impasto energicamente ottenendo un panetto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola da cucina e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  • Mondate le melanzane e tagliatele a dadini piccoli. Rivestite con alluminio da cucina una teglia capiente e disponetevi i dadini con un filo d’olio, una spolverata di origano, sale e pepe. Copriteli con un altro foglio di alluminio e formate un cartoccio, ripiegando un paio di volte ciascun lato. Infornate a 200 °C per 15 minuti abbondanti.
  • Scaldate 3 cucchiai d’olio in una padella, aggiungete l’aglio schiacciato e dopo un minuto la polpa di pomodoro. Proseguite a fiamma bassa per 15-20 minuti o finché la salsa sarà leggermente addensata. Levate dal fuoco, unite i dadini di melanzana al forno e 2 manciate di foglie di basilico, poi regolate il sale, aggiungendo poca acqua se necessario per sistemare la consistenza della salsa.
  • Dividete l’impasto in più parti. Stendete ognuna sulla spianatoia spolverata con farina sino a ottenere una sfoglia molto sottile, regolandovi sulla forma della vostra pirofila.
  • Sistemate uno strato di sfoglia nella pirofila, conditela con la salsa di pomodoro, un po’ di stracciatella e di rucola, poi formate gli altri strati procedendo nello stesso modo. Infornate la lasagna a 180 °C per 25 minuti.
Lasagna di farro e grano saraceno con melanzane, rucola e stracciatella - Ultima modifica: 2018-05-23T11:53:45+02:00 da