L'insalata nel cestino di piadina è una perfetta ricetta di riciclo, un modo per presentare in tavola le verdure avanzate in frigo ma con una marcia in più. Una marcia che si ottiene però in 5 minuti!

Creare un cestino croccante infatti è un procedimento semplicissimo: ve lo spieghiamo nella ricetta. Noi abbiamo utilizzato una piadina vegana e senza glutine e abbiamo ottenuto un ottimo risultato: con una piadina normale il risultato è invece perfetto.

Difficoltà: facile
10 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Per creare un cestino di piadina è sufficiente scaldare la piadina in una padella antiaderente finchè si ammorbidisce e diventa malleabile: appena sentite che è morbida ed elastica trasferitela subito, calda, dentro una piccola ciotola a misura del vostro cestino. Se avete una ciotolina più piccola, appoggiatela sopra premendo la piadina tra due ciotole.
  2. Appena raffreddata, la piadina manterrà la forma di un cestino. Noi abbiamo utilizzato una piadina senza glutine, meno elastica, ottenendo comunque il risultato: con una piadina normale è ancora più semplice.
  3. Insalata nel cestino di piadina
    Riempite il vostro cestino con le verdure che avete in frigorifero: insalata, funghi champignons marinati e piastrati, porri, pomodorini...

Note

Questa ricetta è vegan e senza glutine se utiizzate le piadine senza glutine che reperite nei negozi e nella grande distribuzione.

Voti: 4
Valutazione: 4.5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Insalata nel cestino di piadina - Ultima modifica: 2019-10-18T05:11:15+00:00 da Chiara Fumagalli