Focaccia con pomodorini marinati, stracchino e pesto fresco

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 30 minuti
Ingredienti
Per il preimpasto
Per la copertura
Istruzioni
  • Stemperate in una ciotola il lievito di birra del preimpasto in 70 ml d’acqua tiepida, poi mescolate la farina. Sigillate la ciotola con la pellicola da cucina e lasciate lievitare al riparo da correnti d’aria per 12 ore.
  • Tagliate i pomodorini a metà, raccoglieteli in una bacinella e conditeli con una manciata di origano e di basilico sminuzzato grossolanamente, una spolverata di sale e di pepe. Copriteli e lasciateli marinare.
  • Sbucciate la patata, tagliatela in 4-6 spicchi, cuocetela al vapore per 10-15 minuti fino a renderla tenera, poi passatela allo schiacciapatate.
  • Versate nella ciotola dell’impastatrice il lievito di birra sciolto in 80 ml di acqua tiepida insieme al malto, unite il preimpasto e amalgamate con la frusta a foglia. Aggiungete la farina e la semola setacciate, quindi azionate a bassa velocità l’impastatrice e unite la patata. Quando l’impasto è aggrappato alla frusta, aggiungete un cucchiaino raso di sale e aumentate la velocità della macchina. Incordate l’impasto capovolgendolo ogni tanto durante la lavorazione fino a quando diventa liscio ed elastico. Se impastate a mano seguite lo stesso procedimento impastando inizialmente in una ciotola e successivamente su un piano di lavoro battendo l’impasto con le mani facendo incorporare aria.
  • Lavorate l’impasto sulla spianatoia infarinata formando un panetto e poi mettetelo in una ciotola leggermente oliata. Sigillatene il bordo con pellicola da cucina e lasciate lievitare a temperatura ambiente finché la superficie è gonfia e l’impasto è raddoppiato di volume.
  • Cospargete la spianatoia con la farina e capovolgete l’impasto sul piano, quindi sollevate le estremità e ripiegatele verso il centro, sovrapponendo i bordi. Ruotate di mezzo giro l’impasto e ripetete l’operazione. Lasciatelo riposare coperto da una campana di vetro per 30 minuti.
  • Preparate il pesto. Pestate il basilico rimanente in un mortaio con lo spicchio d’aglio, i pinoli, il parmigiano grattugiato e circa 30 ml di olio.
  • Stendete delicatamente tutto l’impasto in una teglia metallica da 24 cm di diametro già oliata, irrorate la superficie con il pesto mescolato con 2 cucchiai d’acqua e poco sale, distribuite lo stracchino a tocchetti e i pomodorini con il taglio rivolto verso l’alto. Lasciate riposare per 30 minuti e poi infornate a 210 °C per 20-25 minuti finché la focaccia diventa ben dorata.
Focaccia con pomodorini marinati, stracchino e pesto fresco - Ultima modifica: 2022-03-24T11:36:31+01:00 da