Farfalle con ortaggi colorati, semi di papavero e fiori di zucca - Ultima modifica: 2016-11-17T20:32:56+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti di preparazione
35 minuti di cottura
480 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mettete a rosolare l’aglio tritato con uno-due cucchiai d’olio in una padella dal fondo spesso. Aggiungete le zucchine ridotte a cubetti, salatele e lasciatele trifolare per una decina di minuti.
  2. Tagliate il peperone a dadini e conditelo subito con poco olio e un pizzico di sale. Levate le zucchine cotte dalla padella e al loro posto rosolate i peperoni per 10 minuti scarsi.
  3. Tostate a calore basso i semi di papavero in un pentolino mescolandoli di frequente.
  4. Aprite con attenzione i fiori di zucca, eliminate il pistillo e con un coltello togliete le parti spinose e le foglie alla base del calice. Sciacquate i fiori velocemente e asciugateli con carta da cucina.
  5. Battete l’uovo insieme a poca acqua e incorporate gradualmente la farina. Se serve diluite la pastella con altra acqua: deve diventare piuttosto fluida. Immergete i fiori uno alla volta, fate colare la pastella in più e adagiateli subito in una padella con abbondante olio caldo. Una volta ben dorati, metteteli a scolare su carta assorbente.
  6. Lessate le farfalle scolandole decisamente al dente e fatele raffreddare rapidamente sotto l’acqua. Conditele col peperone e i semi di papavero, mescolate e poi aggiungete le zucchine e il basilico sminuzzato. Alla fine controllate il sale. Servite l’insalata di pasta accompagnandola coi fiori fritti.

Note

Per questi sapori decisamente estivi scegliete un vino che faccia della freschezza e della leggerezza le armi vincenti: il Gavi del comune di Gavi riesce anche a unire eleganza e nerbo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome