Falafel di cannellini con ravanelli allo yogurt speziato

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 40 minuti 5 minuti
Ingredienti
Per le polpette
Per i ravanelli
Istruzioni
  • Mettete a bagno il pane in 80 ml di latte, se risultasse ancora troppo secco unite ancora un goccio di latte. Alla fine strizzatelo comunque molto bene perché deve risultare reidratato ma asciutt
  • Passate grossolanamente nel mixer (non devono diventare una crema) i fagioli cannellini ben scolati e tamponati con carta da cucina.
  • Riunite in una ciotola i cannellini tritati, il pane, la farina di ceci, il cumino, il coriandolo e la menta sbriciolata. Quindi impastate il tutto fino a ottenere un impasto compatto e malleabile, alla fine salatelo e pepatelo. Coprite la ciotola con pellicola per alimenti e tenetela in frigorifero per circa 20 minuti.
  • Lavorate lo yogurt con l’aneto tritato grossolanamente, l’aglio tritato, un cucchiaio d’olio, sale e pepe. Lasciate insaporire.
  • Riducete l’impasto riposato in polpette di circa 40 g l’una e poi friggetele in olio a 180 °C per 5 minuti o fino a doratura.
  • Tagliate i ravanelli in piccoli spicchi o a dadini e mescolateli allo yogurt speziato. Servite la salsa insieme ai falafel ben caldi.
Falafel di cannellini con ravanelli allo yogurt speziato - Ultima modifica: 2019-07-29T17:14:50+00:00 da