Fagottini di fichi e ricotta con uva al miele

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 15 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mettete eventualmente a scongelare la pasta fillo e conservatela coperta per evitare che si secchi.
  • Preparate il ripieno setacciando la ricotta in una terrina, unite i biscotti frantumati finemente, un cucchiaio di zucchero di canna, un pizzico di cannella e il vino dolce. Mescolate accuratamente e per ultimo amalgamate i fichi sbucciati e tagliati a tocchetti.
  • Dividete i fogli di pasta fillo in 8 lunghe strisce di circa 10 centimetri di larghezza e mantenendo la lunghezza dei fogli (in genere di 25-30 centimetri). Lavorate un fagottino alla volta, tenendo sempre coperta con pellicola per alimenti la pasta fillo rimanente. Sistemate una grande cucchiaiata di farcia all’inizio (lato corto) del rettangolo, ripiegatevi sopra un lembo di pasta formando un piccolo triangolo, poi continuate a ripiegare su se stesso il triangolo lungo la striscia di pasta. Alla fine dovete ottenere dei fagottini triangolari. Saldatene le estremità facendo pressione con le dita.
  • Disponete i fagottini su una teglia ricoperta da carta da forno (con gli eventuali lembi di chiusura verso il basso), inumiditeli leggermente con un pennello intinto in poca acqua e spolverateli col restante zucchero di canna.
  • Infornate i dolci a 180 °C per 12-14 minuti o finché diventano dorati e croccanti. Fateli leggermente raffreddare.
  • Sciogliete in un padellino antiaderente il miele con un cucchiaio di acqua, unitevi gli acini di uva e metà e senza semi (pelateli se non gradite la buccia), quindi saltateli a fiamma vivace per 5 minuti.
  • Servite i fagottini freddi e accompagnati dall’uva al miele e dai gherigli delle noci spezzettati.
Fagottini di fichi e ricotta con uva al miele - Ultima modifica: 2017-09-01T10:44:33+02:00 da