I fagiolini al forno filanti sono un contorno semplice ma diverso dai soliti fagiolini lessati: un sapore più intatto e un po' arrostito, accompagnato da un morbido gratin di formaggio e profumi.

I fagiolini sono legumi, non verdure: ricchi di antiossidanti, calcio e fibre, saziano e depurano l'organismo. Non fateli mai mancare sulla vostra tavola: se consumati regolarmente favoriscono l'eliminazione delle tossine e dei ristagni.

La cottura dei fagiolini non è breve in quanto tecnicamente baccelli di fagioli immaturi: anche in forno infatti, cuoceranno 20-25 minuti coadiuvati da qualche cucchiaio d'acqua per mantenerli leggermente idratati e non lasciare che si secchino troppo.

Difficoltà: facile
5 minuti
25 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Spuntate i fagiolini e lavateli in acqua e bicarbonato. Sciacquate.
  2. Disponeteli su una placca da forno foderata da carta e condite con abbondante olio, 1 spicchio di aglio tritato e sale: mescolate molto bene e successivamente distribuiteli in modo che non siano sovrapposti. Versate 4 cucchiai di acqua sui fagiolini e infornate a 180° per 15 minuti.
  3. Sfornate, capovolgete (o smuovete) i fagiolini e grattugiate sopra la scamorza e il pecorino. Infornate nuovamente per 10 minuti.
  4. Fagiolini al forno
    Spolverate di peperoncino e maggiorana se piace e servite.
Voti: 5
Valutazione: 4.6
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Fagiolini al forno filanti - Ultima modifica: 2020-05-08T05:51:54+00:00 da Chiara Fumagalli
Fagiolini al forno filanti - Ultima modifica: 2020-05-08T05:51:54+00:00 da Chiara Fumagalli