Crostone gratinato con crema di fave e asparagi allo zafferano

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 35 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Lessate le fave per 5 minuti, scolatele in acqua fredda conservando il brodo di cottura. Sbucciatele quando sono tiepide, poi sistematele in un pentolino con poca acqua di cottura, salate e cuocetele a calore basso per 10 minuti. Devono diventare molto morbide.
  • Affettate i cipollotti e metteteli in una casseruola dal fondo spesso insieme all’alloro e a 3-4 cucchiai d’olio; salate leggermente, coprite col coperchio e fateli brasare a calore basso per 15 minuti circa.
  • Mondate gli asparagi e stendeteli in un unico strato in una pentola abbastanza ampia, versate l’acqua sufficiente per coprirli completamente, aggiungete lo zafferano sciolto in poca acqua e portate a ebollizione. A questo punto riducete la fiamma e proseguite per 5 minuti. Lasciateli raffreddare nella pentola.
  • Tostate leggermente le fette di pane senza la crosta su una piastra. Quindi disponetele in una teglia.
  • Mescolate le fave con i cipollotti privati dell’alloro e frullate fino a ottenere una salsa cremosa; se necessario ammorbiditela con poco latte. Alla fine insaporitela con una macinata di coriandolo.
  • Spalmate sul pane la crema di fave, posatevi per il lungo gli asparagi ben scolati e cospargete il parmigiano. Gratinate i crostoni a 200 °C per 5 minuti e serviteli subito.
Crostone gratinato con crema di fave e asparagi allo zafferano - Ultima modifica: 2016-11-17T20:18:32+01:00 da