Crostata crudista con crema di avocado al cacao

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 20 minuti 0 minuti
Ingredienti
Per la base
Per la crema
Istruzioni
  • Riunite nel mixer i gherigli di noce, le nocciole, la scorza precedentemente grattugiata dell’arancia, un pizzico di sale e la vaniglia. Quindi macinate il tutto riducendolo in farina ma senza eccedere affinché non venga rilasciato l’olio dalla frutta secca (fate delle pause per evitare che il composto si scaldi). Continuate a frullare brevemente aggiungendo i datteri a pezzi fino a ottenere una granella un po’ appiccicosa.
  • Rivestite con il composto frullato il fondo di una tortiera o di uno stampo a cerniera di circa 16 centimetri di diametro, creando anche dei bordi alti un centimetro per ospitare la farcia. Sistemate la base di pasta su un calorifero e lasciatela riposare.
  • Mettete in ammollo le mandorle con 250 ml di acqua per un’ora, quindi filtratele senza gettare l’acqua rimasta.
  • Frullate le mandorle aggiungendo la loro acqua mano a mano. A questo punto frullate energicamente e alla fine filtrate il tutto separando il latte di mandorle dalla polpa (che potete usare per altre preparazioni).
  • Pulite il vaso del frullatore e frullatevi gli avocado, pelati e a pezzi, insieme con il cacao, lo sciroppo di agave e il latte di mandorle necessario per ottenere una crema densa.
  • Farcite con questa il guscio nello stampo e lasciate riposare la crostata in frigorifero fino al momento di servirla. Se volete, appena prima di portarla in tavola potete decorarla con fettine sottili di avocado.
Crostata crudista con crema di avocado al cacao - Ultima modifica: 2020-10-12T01:08:41+02:00 da