Crostata senza glutine con crema di miglio e ciliegie

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
8 persone 50 minuti 30 minuti
Ingredienti
Per la crema
Istruzioni
  1. Tagliate la carota a pezzi e cuocetela per 15 minuti in acqua leggermente salata finché diventa tenera. Quindi frullatela fino a ottenere un puré spumoso.
  2. Tostate a fuoco gli anacardi, fateli raffreddare bene, poi tritateli nel mixer per un minuto scarso fino a ottenere una farina. Quindi unite l’amido di mais, la farina di riso, la farina di grano saraceno, la farina di miglio, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale e azionate l’apparecchio per mezzo minuto o fino a quando gli ingredienti saranno completamente amalgamati. Aggiungete l’olio di cocco freddo (deve apparire della consistenza del burro) e lavorate rapidamente ricavando un impasto bricioloso. Infine incorporate 2 cucchiai del purè di carote e 2 cucchiai di acqua fredda ottenendo una consistenza elastica. Levate l’impasto dal mixer e dategli una forma di palla, avvolgetela nella pellicola da cucina e tenetela in frigorifero per 20 minuti.
  3. Sciacquate il miglio sotto l’acqua corrente calda, quindi versatelo in una pentola dal fondo pesante con il latte di cocco, lo sciroppo d’acero, l’olio di cocco, i semi raschiati della bacca di vaniglia, la scorza grattugiata del lime, lo zenzero, la curcuma e un pizzico di sale. Fate sobbollire a fuoco molto basso, mescolando di tanto in tanto. Quando il miglio assorbirà quasi tutto il latte e sarà molto morbido (serviranno 25-30 minuti) levatelo dal fuoco, aggiungete la spremuta del lime, la banana a fettine e frullatelo con un frullatore a immersione fino a ottenere una crema omogenea, spumosa e senza grumi. Se risultasse troppo densa, aggiungete altri 2-4 cucchiai di latte.
  4. Stendete l’impasto riposato con un mattarello inserendolo tra 2 fogli di carta da forno, ottenendo un tondo da almeno 28 cm di diametro. Quindi sistemate la base di pasta in uno stampo da 24 cm di diametro foderato con carta da forno, bucherellate il fondo con una forchetta e infornate a 180 °C per 20 minuti o finché è dorata.
  5. Farcite la crostata, una volta fredda, con la crema di miglio lasciata raffreddare per qualche minuto. Decorate la superficie con una manciata di ciliegie snocciolate, una spolverata di fiocchi di cocco e qualche piccola foglia di menta.