Crocchette dorate di miglio e quinoa

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 15 minuti 45 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Appassite le cipolle tritate in una padella su fuoco medio con 2 cucchiai d’olio. A questo punto unite l’aglio e le ortiche tritati e lasciate soffriggere per qualche minuto.
  • Tostate il miglio e la quinoa in una padella per 5 minuti a fuoco medio, mescolando sempre per avere un risultato uniforme, poi uniteli al soffritto e dopo qualche secondo travasate il tutto in una pentola, versate il brodo e aggiungete la patata grattugiata a scaglie grosse. Mescolate e fate sobbollire per 20 minuti, finché miglio e quinoa saranno soffici e quasi cotti. A questo punto coprite col coperchio e proseguite per altri 15-20 minuti. Controllate il sale.
  • Levate la pentola dal fuoco, scopritela e lasciate raffreddare; quindi sigillatela con la pellicola da cucina e tenetela in frigorifero per circa 3 ore.
  • Riducete il composto in palline grandi come quelle da ping pong, rotolatele in poco olio, disponetele su una teglia ricoperta con carta da forno oliata e infornatele a 200 °C per 10-15 minuti, fino a quando cominciano a dorare.
  • Adagiate le crocchette su un letto di insalatina condita con poco olio e servitele come antipasto che, volendo, può sostituire il primo piatto. Le trasformate, invece, in una pietanza completa, aggiungendo all’impasto i proteici legumi. Qualche esempio di gusto: lenticchie, soia, ceci, fagioli azuki (interi oppure frullati).
Crocchette dorate di miglio e quinoa - Ultima modifica: 2021-02-04T08:57:53+01:00 da