Crescia di Pasqua

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
1 stampo da 22 cm 30 minuti 30 minuti
Istruzioni
  • Stemperate il lievito di birra con il malto nel latte tiepido, coprite e fate riposare per 5 minuti. Sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele con una forchetta solo per il tempo necessario ad amalgamare tuorli e albumi, poi mettetene un pò da parte e incorporate un cucchiaino di pepe macinato e il parmigiano, mescolando bene.
  • Setacciate la farina sulla spianatoia a fontana. Versate nel centro il lievito sciolto e incorporate man mano il composto di uova e parmigiano, l’olio e un cucchiaino raso di sale. Impastate energicamente per 10-12 minuti, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate un panetto, mettetelo in una ciotola oliata, copritelo e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume iniziale in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria.
  • Capovolgete l’impasto lievitato sulla spianatoia infarinata, sgonfiandolo leggermente. Prendete da sotto un lembo di impasto, tiratelo verso l’esterno e arrotolatelo, voltate il rotolo di pasta ottenuto e, con il taglio verso l’alto, arrotolatelo di nuovo nel verso opposto. Chiudete il lembo sotto pizzicandolo e formate una panetto tondo, cercando di creare tensione in superficie.
  • Sistematelo in uno stampo a bordi alti da 22 cm di diametro foderato con carta da forno, copritelo e lasciatelo lievitare finché sarà raddoppiato di volume. Cuocetelo in forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti dopo averlo spennellato con le uova sbattute tenute da parte.
Crescia di Pasqua - Ultima modifica: 2020-04-09T14:42:12+02:00 da