Conchiglioni al pesto ripieni

Porzioni Tempo di preparazione
2-4 persone 25 minuti
Ingredienti
Per il pesto:
Istruzioni
  • Portate l’acqua a bollore in una pentola d’acciaio per pasta e salate quando l’acqua bolle.
  • Nel frattempo frullate una mozzarella fiordilatte in un mixer scolandola perfettamente dalla sua acqua (per la versione vegan utilizzate formaggi vegan o tofu: leggete l’introduzione). Non frullatela a crema liscia ma fermatevi quando è uniformemente tritata e ancora soffice (non c’è pericolo di trasformarla in crema se l’avete scolata bene). Trasferite la mozzarella in una ciotola e lasciate per un attimo da parte. Tuffate i conchiglioni nell’acqua bollente salata.
  • Nello stesso mixer inserite il basilico, la rucola se piace, 1 spicchio di aglio già spremuto, due pizzichi di sale, 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, 6 mandorle e frullate a piccoli colpi per non surriscaldare le lame. Aggiungete anche la dose di parmigiano grattugiato che gradite e mescolate il pesto, aggiustando di sale e pepe se necessario.
  • Scolate i conchiglioni e conditeli ancora umidi con il pesto di basilico e rucola. Distribuiteli nei piatti o nella pirofila e farcite con un cucchiaio di mozzarella, un po’ di granella di pistacchi, i fiocchi di peperoncino e il pepe. Per riscaldare la pirofila, spruzzate sopra i conchiglioni un po’ di acqua e infornate a 180° per qualche minuto con il coperchio.
Recipe Notes
Lasagne di patate
Lasagne di patate

Per gli amanti del pesto e dei primi senza glutine queste lasagne di patate fatte in casa sono una ricetta veloce e infallibile!

Conchiglioni al pesto ripieni - Ultima modifica: 2021-01-28T02:03:41+01:00 da