Cipolle ripiene con acciughe e uvetta al finocchietto

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 50 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Mettete l’uvetta a bagno nel brandy per circa un quarto d’ora.
  • Riducete le acciughe in filetti eliminando anche code e spinette dorsali, sciacquatele e asciugatele.
  • Pelate le cipolle e lessatele in acqua salata a bollore per circa un quarto d’ora;5 minuti prima di levarle dal fuoco immergete anche il finocchietto pulito e ricomposto in mazzetto. A fine cottura scolate tutto, lasciate intiepidire bene, poi tagliate a metà le cipolle e svuotatele tenendo da parte la parte eliminata.Tenete da parte anche il finocchietto.
  • Tritate finemente l’interno delle cipolle insieme al finocchietto ben sgrondato e versateli in una padella con 4 cucchiai d’olio. Soffriggete per 2 minuti poi unite il pesce e l’uvetta ben scolata: mescolate per 5-6 minuti, finché i filetti non cominceranno a disfarsi. Salate, levate dal fuoco, lasciate intiepidire e poi versate il tutto in un colino per eliminare il più possibile l’olio.
  • Travasate quindi il composto in una terrina e aggiungete 35 g di parmigiano e l’uovo precedentemente battuto, amalgamate con cura tutti gli ingredienti.
  • Salate leggermente l’interno delle cipolle, farcitele con il ripieno alle acciughe e accomodatele in una teglia appena oliata. Spolveratele con una miscela preparata precedentemente col restante parmigiano, il pangrattato e una presa di pepe. Alla fine condite ciascuna con un filo d’olio e infornate a 200 °C per 30 minuti circa, gratinando gli ultimi 2 minuti.
Recipe Notes

La carne densa e saporita delle acciughe richiama sempre bianchi potenti e dal corpo deciso. A questo piatto decisamente saporito accostate un Pinot Grigio dei Colli Orientali del Friuli.

Cipolle ripiene con acciughe e uvetta al finocchietto - Ultima modifica: 2016-11-17T16:43:53+01:00 da