Cascata di ortaggi fritti all’aglietto e al timo

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 40 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Tagliate le patate a rondelle, le taccole in 2-3 pezzi a seconda della lunghezza e le carote a tronchetti di 3 cm da dividere per il lungo in 4 spicchi. Tagliate per il lungo gli aglietti in 3-4 striscioline, affettate sottilmente i finocchi e riducete in rondelle i cipollotti. Man mano che preparate gli ortaggi asciugateli, tranne le patate che immergerete in acqua fredda e che asciugherete solo al momento di friggere.
  • Scaldate in una padella, possibilmente tipo wok, una quantità d’olio sufficiente per fare galleggiare un quarto di ogni verdura alla volta. Per primi friggete tutti gli aglietti in striscioline, scolateli e teneteli da parte. Friggete poi tutte le patate, scolatele dall’olio con cura e disponetele sul fondo di 4 piatti piani (o uno solo da portata), salandole leggermente. Proseguite con un quarto delle taccole, che poi sistemerete sopra le patate. Friggete anche un quarto di carote che accomoderete sopra le taccole; continuate con un altro quarto di finocchi e infine con un quarto di cipollotti, tutti messi uno sull’altro in modo da formare una sorta di collinetta. Salate ogni strato molto leggermente.
  • Proseguite alternando le verdure nei piatti fino a terminarle e inserendo tra uno strato e l’altro una spolverata di timo, qualche strisciolina di aglietto fritto ed eventualmente pezzetti di acciuga precedentemente pulita e tagliuzzata. Terminate spargendo sulla vostra composizione il resto del timo.
Cascata di ortaggi fritti all’aglietto e al timo - Ultima modifica: 2016-11-17T16:49:57+01:00 da