Cardi in forno alla toscana

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 70 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Portate a bollore una pentola di terracotta con un litro e mezzo d’acqua.
  • Eliminate le coste dure più esterne dei cardi e le eventuali foglie. Scartate anche i filamenti esterni e poi tagliate la parte tenera in pezzi di 6-7 centimetri. Immergeteli subito in acqua con succo di limone per evitare che anneriscano.
  • Salate l’acqua bollente, unite il succo di mezzo limone, la farina e tuffatevi i cardi. Lasciateli cuocere in modo cherestino leggermente croccanti.
  • Affettate fine la cipolla e fatela stufare, delicatamente, in una padella con poco olio. Aggiungete i cardi ben scolati, un pizzico di cannella e di sale. Coprite e lasciate insaporire per circa 15 minuti aggiungendo, se necessario, un po’ della loro acqua di cottura.
  • Oliate una pirofila e disponetevi un primo strato di cardi. Cospargete un po’ di pangrattato, quindi un po’ di parmigiano e irrorate con un filo d’olio. Proseguite a strati fino a esaurimento degli ingredienti. Terminate col pangrattato.
  • Infornate a 200 °C per 20 minuti, fino a quando si formerà una crosticina dorata. Servite i cardi ben caldi.
  • Abbinateli a patate lesse o a purè di patate. La ricetta originale prevede l’utilizzo del burro al posto dell’olio.
Recipe Notes

Servite una Vernaccia di San Gimignano: bianco di storia profonda, sta attraversando un periodo di crescita qualitativa. Preferite una sua versione giovane.

Cardi in forno alla toscana - Ultima modifica: 2016-11-17T16:39:36+00:00 da