Capelli d’angelo con pesto pungente e crema di piselli

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 20 minuti 15 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Eliminate picciolo e semi dal peperoncino, proteggendo le mani con i guanti da cucina. Sciacquatelo e asciugatelo. Riunite in un mortaio il peperoncino, i pinoli, i grani di coriandolo, poco sale grosso e le foglie di prezzemolo. Cominciate a pestare col pestello e poi gradualmente incorporate 2 cucchiai d’olio. Proseguite fino a ottenere un pesto denso; se necessario unite pochissima acqua.
  • Lessate i piselli in abbondante acqua salata per 10 minuti circa. Scolateli con una schiumarola e conservate l’acqua al caldo. Mettete da parte 2 cucchiai di piselli e frullate i restanti con le foglie del mazzetto di basilico, aggiungendo l’acqua di cottura sufficiente per ottenere una crema morbida.
  • Bollite la pasta nell’acqua dei piselli, scolatela al dente ma non troppo asciutta in una zuppiera, aggiungete il pesto piccante e mescolate. Distribuite i capelli d’angelo nei piatti già ricoperti con uno strato di crema al basilico, completate coi piselli lasciati interi e servite subito
Capelli d’angelo con pesto pungente e crema di piselli - Ultima modifica: 2021-04-07T20:27:49+02:00 da