Canederli al tofu con funghi e radicchio

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 45 minuti 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Riducete il pane a dadini e mettetelo in una ciotola, unite metà del latte di soia, coprite e lasciate riposare per mezz’ora. Mescolate un paio di volte e se necessario, versate altro latte di soia per raggiungere una consistenza morbida e densa.
  • Affettate sottilmente porro, sedano, funghi e metteteli delicatamente a stufare in una grande padella coperta con un cucchiaio di olio, l’aglio a fettine, poco rosmarino e un pizzico di sale
  • Strizzate il pane ammollato, facendo ricadere il latte di soia nella ciotola, poi mettetelo da parte. incorporate nella ciotola con il latte di soia residuo 150g di farina di ceci, aggiungendo altro latte di soia (o acqua) quanto basta per ottenere una crema molto densa e senza grumi. A questo punto unite il pane messo da parte, il tofu tritato e un trito finissimo di rosmarino, timo e prezzemolo. Insaporite con sale e coriandolo e amalgamate con cura tutti gli ingredienti. lasciate riposare per qualche minuto.
  • Tagliate il radicchio sottilissimo, conditelo con un’emulsione di olio, sale e aceto balsamico. Mescolate i semi di girasole e disponete l’insalata nei piatti.
  • Riducete l’impasto in tanti gnocchi grandi. provate a immergerne uno in acqua bollente, se si disfa unite ancora un po’ di farina di ceci all’impasto per renderlo più compatto. Cuocete quindi tutti i canederli in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. Scolateli nella padella con i funghi, unite il restante olio e fate insaporire per un paio di minuti. Distribuiteli nei piatti accanto al radicchio e servite subito.
Canederli al tofu con funghi e radicchio - Ultima modifica: 2020-10-16T00:07:50+02:00 da