Burger vegan di ceci e quinoa

Porzioni Tempo di preparazione
6 burger 30 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Cuocete la quinoa in acqua bollente salata per 15′ dopo averla sciacquata sotto acqua fredda. Se avete confidenza nella cottura dei chicchi, potete cuocere 100 grammi di quinoa in 200 g di acqua e lasciarla assorbire tutta in 15 minuti in un pentolino antiaderente coperto. Mentre la quinoa cuoce, frullate i ceci scolati e sciacquati con la barbabietola, un cucchiaio di olio, uno spicchio di aglio tritato e le vostre spezie preferite. Non frullate troppo ma lasciate il mix grossolano.
  • Per ottenere un mix grossolano, frullate a piccoli colpi e per poco tempo. Trasferite il composto in un recipiente e unite la quinoa molto ben scolata. Mescolate e aggiustate di sale e pepe. (Non frullate la quinoa! aggiungetela al composto e amalgamatela)
  • Se necessario, aggiungete tanto pangrattato quando basta per solidificare il composto e modellate i burger.
  • Burger ceci e quinoa
    Scottate i burger in una padella antiaderente a fuoco alto per 3 minuti a lato, oppure in forno a 190° in modalità grill per 10 minuti. Potete anche non utilizzare l’olio in cottura. Lasciate intiepidire per solidificare.
  • Noi li abbiamo serviti nei panini con un hummus di barbabietola e dei cavolini di bruxelles conditi. I cavolini crudi sono buonissimi: vi basterà rimuovere le foglie più esterne e poi tagliarli molto finemente, riducendoli a striscioline. Condite questa insalatina con olio sale e limone. Per l’hummus di barbabietola date un occhio alle note qui sotto.
Burger vegan di ceci e quinoa - Ultima modifica: 2020-06-26T05:32:05+02:00 da