Bulgur con baccalà e cime di rapa agli aromi

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 25 minuti 25 minuti
Ingredienti
Per il bulgur
Istruzioni
  • Portate a ebollizione 400 ml di acqua leggermente salata. Unite l’alloro, il bulgur, coprite e fate cuocere a fuoco basso finché l’acqua è del tutto assorbita. Togliete l’alloro, unite l’olio, mescolate e lasciate riposare.
  • Pulite, nel frattempo, le cime di rapa e fatele scottare in poca acqua. Scolatele e sminuzzatele con un coltello. Fatele saltare in padella con l’aglio tritato e poco olio. Salate alla fine.
  • Rosolate in una padella le cipolle affettate sottili con poco olio. Aggiungete il baccalà spellato e tagliato a tocchetti, l’origano, l’alloro e il peperoncino spezzettato. Coprite e fate cuocere per 10 minuti. Unite il prezzemolo tritato finissimo ed eventualmente salate (se l’ammollo del baccalà è durato a lungo,può essere necessario).
  • Distribuite il bulgur nei 4 piatti e decoratelo con qualche foglia di prezzemolo. Unite il baccalà con le cime di rapa e servite il tutto ben caldo. Per insaporire la verdura potete usare un paio di filetti di acciughe. Al posto del bulgur, potete usare patate stufate con aglio e alloro. Al posto del baccalà provate ad utilizzare del pesce fresco dalla polpa consistente. Ad esempio dei filetti di merluzzo, di pesce persico, di rana pescatrice o di rombo.
Recipe Notes

Il Sorni Bianco ha profumi di fiori di campo, gusto agile nella sua succosa acidità e carattere non particolarmente estroverso ma di compiuta armonia.

Bulgur con baccalà e cime di rapa agli aromi - Ultima modifica: 2016-11-17T16:57:37+00:00 da