Bocconcini di mais con composta di pompelmo

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
6 persone 50 minuti 20 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Sbattete due uova con lo zucchero a velo, un pizzico di sale e la scorza del limone; quando il composto diventa cremoso unite anche il burro ammorbidito e continuate a mescolare.
  • Aggiungete la farina di mais e la maizena, quindi lavorate con le mani e formate un impasto omogeneo e compatto.
  • Prelevando un tocchetto per volta dalla pasta, formate tante palline da schiacciare leggermente e disporre in fila su una teglia rivestita con carta da forno.
  • Spennellate la superficie dei bocconcini col terzo uovo sbattuto e cospargeteli con lo zucchero di canna. Infornate a 180 °C per circa 15 minuti. Fateli poi raffreddare bene.
  • Sbucciate i pompelmi, eliminando gran parte della pellicina bianca, riducete la polpa in dadini particolarmente piccoli e mettetela subito in una casseruola d’acciaio. Mescolate la pectina allo zucchero bianco e aggiungeteli alla frutta.
  • Amalgamate gli ingredienti e, sempre mescolando, portate decisamente a bollore, quindi fate cuocete per 3-4 minuti a calore vivace. Lasciate raffreddare completamente la composta e conservatela in frigorifero per 30 minuti.
  • Servite i bocconcini di mais, accompagnandoli con la composta di pompelmo. In questo caso, vi sconsigliamo di sostituire la farina di mais, ingrediente caratterizzante della ricetta.
Recipe Notes

La componente agrumata della composta di pompelmo troverà piena corrispondenza con del Ramandolo, nettare dorato del Friuli, ben strutturato e mai stucchevole.

Bocconcini di mais con composta di pompelmo - Ultima modifica: 2016-11-17T17:00:36+01:00 da