Bocconcini alle pesche gialle

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 30 minuti 5 minuti
Ingredienti
Per la base
Per la crema e la copertura
Istruzioni
  • Eliminate i piccioli dai fichi secchi, se presenti, poi tagliateli a pezzi e versateli nel mixer. Aggiungete i fiocchi di avena, le mandorle e un pizzico di sale. Tritate il tutto finché la consistenza diventerà molto fine, quasi sabbiosa, dopodiché dividetela in 4 stampi da circa 7 cm di diametro. Schiacciate bene il composto con il dorso di un cucchiaio, cercando di ottenere delle superfici piatte. Coprite le basi e lasciatele raffreddare in frigorifero mentre preparate la crema.
  • Sbucciate 2 pesche e riunitele nel mixer con lo yogurt, il succo di lime, lo zucchero e un pizzico di sale. Frullate bene finché la consistenza risulterà completamente omogenea. Lasciate la crema nel mixer.
  • Fate sciogliere, in un pentolino, l’agar agar in 60 ml d’acqua. Portate a bollore, mescolando costantemente, e proseguite per almeno 30 secondi a fiamma bassa. Noterete che la densità del composto aumenterà col passare dei secondi. Versate il composto nel mixer con la crema e frullate ancora brevemente per amalgamarlo bene.
  • Togliete le basi dei dessert dal frigorifero e distribuitevi subito la crema. Questo passaggio deve essere veloce perché la crema si gelificherà rapidamente. Mettete di nuovo le tortine in frigorifero per qualche minuto in modo che la crema si addensi bene.
  • Decorate la superficie dei bocconcini, poco prima di servirli, con la pesca restante ridotta in fettine sottili e con qualche foglia di menta.
Bocconcini alle pesche gialle - Ultima modifica: 2020-04-24T12:20:33+02:00 da