Niente cottura ma tanti ingredienti salutari per questo dessert completamente vegetale e senza glutine che esalta la freschezza unica dei kiwi e la dolcezza naturale dei datteri e della frutta a guscio

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
30 minuti
Impatto glicemico
300 chilocalorie

Ingredienti

Per barrette
Per la base
Per il ripieno
Per la copertura

Istruzioni

  1. Mettete a bagno in una ciotola d’acqua gli anacardi per 4 ore.
  2. Tritate le mandorle in un mixer, poi proseguite incorporando i datteri snocciolati a pezzi, un pizzico di sale e l’olio di cocco. Appena raggiunta la consistenza desiderata, che può essere più o meno granulosa, trasferite il composto in uno stampo rettangolare da circa 20x16 cm foderato con carta da forno, pressando bene con le dita. Mettete lo stampo in frigorifero mentre proseguite con il resto della ricetta.
  3. Scolate e risciacquate gli anacardi ammollati, poi frullateli insieme ad altri ingredienti del ripieno, ossia i kiwi, l’olio di cocco, lo sciroppo di agave, il latte vegetale, il succo di limone e un pizzico di sale. Alla fine dovete ottenere una crema molto liscia e densa da lasciare nel mixer.
  4. Riunite in un pentolino l’agar agar, 70 ml d’acqua e portate a bollore, continuando a mescolare per un minuto. Versate velocemente il composto nel mixer e frullate ancora per qualche secondo allo scopo di amalgamare il tutto. Quindi stendetelo sulla base preparata. Mettete di nuovo lo stampo per mezz’ora in frigorifero e poi per altrettanto tempo nel freezer.
  5. Pelate e riducete in fettine sottili (spesse 2-3 mm al massimo) i kiwi per la copertura. Quindi estraete il dolce, ricopritelo interamente con le rondelle di frutta e dividetelo in 10 barrette con un coltello ben affilato. Infine mescolate lo sciroppo di agave con il succo di limone e spennellate con il composto la superficie del dolce. Non vi resta che portare in tavola.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Barrette di mandorle e datteri al kiwi - Ultima modifica: 2019-11-17T14:01:23+01:00 da Redazione
Barrette di mandorle e datteri al kiwi - Ultima modifica: 2019-11-17T14:01:23+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome