Anguria con macedonia di frutta estiva

Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
4 persone 35 minuti 0 minuti
Ingredienti
Istruzioni
  • Dapprima lavate esternamente l’anguria e asciugarla. Selezionarla con un coltello robusto e affilato. se si vuole utilizzare l’anguria come contenitore, scavate la polpa con un cucchiaio e capovolgere la calotta su un piano
  • Tagliare l’anguria a pezzetti elimiando accuratamente tutti i semi, trasferirla in una ciotola e insaporirla con le foglie di menta lavate, asciugate e tagliuzzate finemente. Tenerla in frigorifero, coperta con una pellicola trasparente.
  • Lavare le pesche, asciugarle, sbucciarle e tagliarle a dadini, sistemandole in un’altra ciotola. Condirle con la radice di zenzero fresco grattugiata e un cucchiaio di zucchero. Coprire e mettere in fresco
  • Pulire e tagliare allo stesso modo le prugne, lavare bene esternamente il limone e aromatizzare le prugne con la scorza grattugiata. Sistemarle in una ciotola coperta allo stesso modo dell’altra frutta e tenerle al fresco
  • Infine lavare e tagliare a dadini le albicocche, sistemarle in una quarta ciotola e aromatizzarle con la vanillina. Mettere in fresco anche questa frutta in attesa di servirla. Non va però preparata con troppo anticipo.
  • Tritate grossolanamente metà delle nocciole, lavare con cura i lamponi e asciugarli delicatamente. Serviranno per le decorazioni finali, insieme, se lo desiderate, a foglioline di menta e piccoli filamenti di scorza di limone.
  • Riempire una grande coppa di vetro oppure la calotta dell’anguria con i quattro frutti facendo in modo che ognuno occupi un quarto dello spazio. Decorare e guarnire con le nocciole e i lamponi
Anguria con macedonia di frutta estiva - Ultima modifica: 2016-11-17T18:47:13+00:00 da