Per un “Sistema bio Italia” efficiente, dinamico e moderno


Il Bio Management Lab di SDA Bocconi e  FederBio  hanno siglato un accordo di collaborazione per rafforzare il biologico in Italia e nel mondo

Il BIO Management Lab, l'Osservatorio sul prodotto agroalimentare biologico di SDA Bocconi, e FederBio, Federazione Italiana dell'Agricoltura Biologica e Biodinamica, hanno stretto un accordo di collaborazione pluriennale. Lo scopo è di contribuire alla creazione di un "Sistema Bio Italia" efficiente, dinamico e moderno, un modello di sviluppo basato su regole e prassi gestionali all'avanguardia per rafforzare il biologico "Made in Italy" e portarlo anche all'estero. Ne da notizia un comunicato stampa di Federbio.
"Il metodo biologico, dopo oltre 20 anni di applicazione della normativa europea, ha dimostrato di essere un modello agroalimentare in grado di conciliare in maniera economicamente efficiente le attività d'impresa e la tutela dell'ambiente, della salute e dei beni comuni, garantendo nel contempo reddito e occupazione", ha dichiarato Paolo Carnemolla, Presidente di FederBio. "Tuttavia c'è necessità di consolidare e diffondere i risultati acquisiti anche per contaminare l'altra economia, formare nuovi imprenditori e migliorare le capacità manageriali in un settore in cui troppo spesso questi aspetti sono stati trascurati. Da questa consapevolezza nasce l'accordo con SDA Bocconi."

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here