Ravanelli in pole position


Rossi o bianchi, oblunghi o tondeggianti, dolci o piccanti, i ravanelli  sono apprezzati per la polpa croccante e il sapore particolare. Perfetti in insalata o come contorno, queste salutari radici, possono anche essere preparate in modo originale e sfizioso… scopriamo come!

5 ricette con i ravanelli: Crema di cavolo verde, tarassaco e ravanelli al timo - Focaccine con crescenza ravanelli e olive - Insalata cruda e cotta allo yogurt - Insalata di riso con rucola e ravanelli - Michetta con insalata di lenticchie, ravanelli e limone

I ravanelli sono ortaggi appartenenti alla famiglia delle Crocifere, come i cavoli e le rape. Presentano una radice rigonfia lunga o semilunga con colori che sfumano dal bianco al rosso. Il sapore è delicatamente piccante e in insalata se ne possono usare anche le foglie.
Tutte le varietà di ravanelli contengono gli stessi elementi: principalmente vitamina C, vitamina E e alcune vitamine del gruppo B. Hanno un elevato contenuto d’acqua, scarsi quantitativi di proteine, di grassi e di zuccheri. I ravanelli sono ortaggi poco calorici, quindi adatti a essere consumati nell’ambito di diete dimagranti anche all’inizio di un pasto con altra verdura, per migliorare la digestione.
I ravanelli si consumano comunemente crudi in pinzimonio o in insalate. In Oriente il ravanello è consumato anche cotto, in diverse ricette di minestre o per insaporire le frittate.
Una volta cotto, il ravanello muta il suo sapore, addolcendosi. Anche le foglie del ravanello possono essere usate per minestre o contorni, cotte come fossero spinaci.

Buono a sapersi

•    Scegliete i ravanelli dal colore vivo e la consistenza soda. I ravanelli più piccoli sono più gustosi.
•    I ravanelli sono ortaggi piuttosto resistenti e si possono conservare in frigorifero, nello scomparto della frutta e verdura, anche per una settimana.
•    I ravanelli si consumano dopo aver eliminato le piccole radici e averli lavati abbondantemente sotto l'acqua corrente, spazzolandoli, se necessario, per eliminare eventuali residui di terra.

Intriganti e saporite proposte con i ravanelli.






Ravanelli in pole position - Ultima modifica: 2014-04-11T00:00:00+02:00 da Redazione
Ravanelli in pole position - Ultima modifica: 2014-04-11T00:00:00+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome