Nutrigenomica, gruppi sanguigni e dieta


Vivere fino a 120 anni con la nutrigenomica risolvendo il puzzle delle intolleranze alimentari e sviluppando il potere terapeutico del gruppo sanguigno

Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 240
Formato: 17x24 cm
Anno: 2011
Prezzo: 19,90

La nutrigenomica è una scienza multidisciplinare che descrive i cambiamenti nell’espressione genica in funzione della dieta. Nel DNA sono presenti circa 35.000 geni, la maggior parte dei quali sembrerebbe funzionare in relazione al cibo ingerito. Come si verifica nella dieta ipocalorica che stimola i geni della longevità come il Sirt 3 e Sirt 4. L’obesità, invece favorisce stati infiammatori cronici che possono aumentare il rischio di sviluppare più facilmente tumori. Questo libro è una freccia in più nella faretra del benessere che allarga enormemente le opportunità della prevenzione e della diagnosi genetica combinate insieme allo studio del rapporto che intercorre tra DNA, gruppi sanguigni e cibo.

Gli autori

Adolfo Panfili
Adolfo Panfili pioniere della medicina ortomolecolare, allievo del Nobel Linus Pauling, ha collaborato con Hoffer, Cheraskin, Cathcart, ecc. Medico-chirurgo, ortopedico specialista in chirurgia vertebrale. Responsabile del progetto “Qualità della vita” presso Sapienza Università di Roma. Esperto in Omeopatia ed Agopuntura e Best Chiropratica. Per Tecniche Nuove ha pubblicato numerosi best seller.

Valeria Mangani
Valeria Mangani, sudafricana, Fellow dell'Oceania College of Clinical Nutrition in Australia, Professore e Docente di tecnologia dei Tessuti presso Sapienza Università di Roma. Autrice per Tecniche Nuove di numerosi best seller sulla salute e la consapevolezza. Esperta di alta moda e Gemmologa. Le sono stati conferiti prestigiosi attestati di Eccellenza nella valorizzazione, promozione e tutela del Made in Italy.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here