Nuovi metodi analitici per l’autenticazione degli alimenti biologici


Il 12 novembre, a Roma, un seminario che sarà l’occasione per comprendere il funzionamento, l'ambito di utilizzo e anche il valore legale degli strumenti analitici proposti

Le frodi nel settore del biologico – si legge in una pagina del sito dell’Aiab - sono un problema che esige strumenti efficienti e rapidi, oltre che un robusto sistema di controllo. Il progetto “AuthenticFood” (CoreOrganic 2) negli ultimi 2 anni si è occupato proprio di testare, validare ed adattare al settore del biologico dei metodi analitici innovativi e trasformarli in strumenti a disposizione di enti ed autorità di controllo ma anche di chi si occupa di approvvigionamenti di prodotti bio per l'industria mangimistica ed alimentare e di distribuzione.
Il seminario “Nuovi metodi analitici per l’autenticazione degli alimenti biologici” che si terrà il 12 novembre 2013 dalle 10.30 sino alle 13.30, presso la Città dell’Altra Economia, sarà l’occasione per comprendere il funzionamento, l'ambito di utilizzo e anche il valore legale degli strumenti analitici proposti.
La partecipazione al seminario, che si svolgerà in lingua inglese, è libera e gratuita.

Per il programma dettagliato clicca qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here