Patatine novelle, così dolci e dal sapore delicato sono ideali come contorno semplice e sfizioso o come complemento per piatti più elaborati

5 ricette con le patate novelle: Bocconcini di pesce al timo con patatine allo zafferano - Cascata di ortaggi fritti all'aglietto e al timo - Macedonia di asparagi, mandorle e patate novelle con salsa di tofu all'erba cipollina - Riso con cipollotti, asparagi, patate e ravanelli - Tortino di calamari e patate novelle con asparagi

Le patate novelle sono una varietà a raccolta precoce della patata. Piccole di dimensione, sono caratterizzate da una buccia sottile e da un sapore dolce e delicato. Le patate novelle vengono coltivate soprattutto dei paesi con clima mite. In Italia, la maggior produttrice di patate novelle è la Puglia con le sue tre varietà principali: la Sieglide, la Spunta e la Nicola.
Le patate novelle sono tipicamente primaverili e devono essere raccolte entro giugno, prima che la buccia cominci a indurirsi. Questi piccoli tuberi sono più ricchi di acqua rispetto le patate tradizionali, per cui, a parità di peso, sono meno caloriche. Inoltre le patate novelle sono ricche di vitamina PP, di potassio e contengono piùvitamina C rispetto ai tuberi maturi.

Le patate novelle biologiche possono essere cotte con la buccia dopo averle accuratamente lavate. Ottime al forno, in padella, cotte al vapore o lessate. Se si desidera, invece, sbucciarle basta strofinarle con un telo.

Ecco alcune proposte buone e veloci.

Bocconcini di pesce al timo con patatine allo zafferano
Difficoltà: Facile
Preparazione: 50 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Grazia Balducci

Cascata di ortaggi fritti all'aglietto e al timo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Grazia Balducci


Riso con cipollotti, asparagi, patate e ravanelli
Difficoltà: Media
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Tortino di calamari e patate novelle con asparagi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here