Le carote sono tra gli ortaggi maggiormente utilizzati in cucina. Ricche di sapore, assieme ad altri ingredienti, consentono la realizzazione di ricette gustose sia salate che dolci, quindi non limitiamoci, anche se ottime, a mangiarle solo crude!

5 ricette con le carote: Cotolette alle carote - Crema di carote e mandorle alla salvia - Flan di ricotta e carote - Focaccine integrali alle carote e alla cipolla - Plumcake di carote

Le carote si utilizzano in cucina molto assiduamente e con impieghi diversi. Si mangiano soprattutto crude, da sole o insieme ad altre crudité negli antipasti vegetariani, oppure, possono costituire la base di dolci e pani. Si consumano pure cotte al vapore, al forno, oppure in minestre di verdura o come ingrediente di brodi, zuppe, stufati e ragù. Conferiscono ai cibi consistenza e aroma inconfondibili, oltre a un sapore delicatamente dolce e allo stesso tempo sapido. Possono far parte, anche con patate e legumi, di preparazioni varie e fantasiose, dotate, fra l’altro, di tonalità cromatiche molto stimolanti.
Dato il loro elevatissimo contenuto di provitamina A, le carote sono salite agli onori della cronaca da quando si conoscono le vitamine. Ma non è solo questo che le rende nutrizionalmente interessanti: il loro contenuto di fibre, di olio essenziale, di acidi organici, di minerali e di vitamine ne fa degli ortaggi estremamente benefici.

Come si scelgono e si conservano

•    Evitate le carote fessurate, ammaccate o con la muffa.
•    Le carote devono essere di colore arancio vivo e apparire fresche.
•    Se sono prive di ciuffo osservatene la parte superiore e controllate che non sia annerito, segno che non sono fresche.
•    Evitate le carote molli o elastiche: devono invece essere dure, croccanti e lisce.
•    Dato che le carote sono in grado di mantenere il loro contenuto d’acqua, riescono a conservarsi più a lungo di molti altri ortaggi.
•    Per allungare il periodo di conservazione, mettetele nella parte più fredda del frigorifero avvolte in un tovagliolo umido: in tal modo potete conservarle per 2 settimane.
•    Se acquistate carote con il ciuffo verde, questo va tagliato prima di metterle in frigorifero: le foglie assorbono l’umidità presente nella pianta facendola avvizzire prematuramente.
•    Le carote dovrebbero essere conservate lontano da mele, pere, patate e altri vegetali che producono etilene, un gas che le rende amare.

Ecco alcune sfiziose proposte con questi colorati ortaggi.

Cotolette alle carote
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Giuliana Lomazzi

Crema di carote e mandorle alla salvia
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Marco Bianchi

Flan di ricotta e carote
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Focaccine integrali alle carote e alle cipolle
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Ornella Cletini

Plumcake di carote
Difficoltà: Difficile
Preparazione: 60 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Paolo Sacchetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here