Home Cipollotto

Cipollotto

Cipollotto

Ci sono due varietà di cipollotti. Quello bianco è caratterizzato da un sapore accentuato e risulta essere più adatto per la cottura, oltre a conservarsi più a lungo. Quello rosso ha un sapore molto dolce, che si mantiene taleanche se viene cotto ed è particolarmente adatto al consumo crudo.

Acquisto

Vanno acquistati senza terra e debbono essere sodi e uniformi. Una garanzia di freschezza è il gambo verde brillante, ancora umido al tatto. Per la conservazione bisogna fare attenzione, in quanto tendono a marcire non appena intaccati da piccoli tagli o ammaccature. Meglio conservarli in un luogo areato, asciutto e buio, disponendo i bulbi in uno strato sottile in modo che l’aria possa circolare. Possono essere conservati in frigo sino a 4 giorni, chiusi ermeticamente.

Proprietà

Ricchi di potassio e di un discreto contenuto di calcio, contengono anche vitamina C, B1, B2 e PP. Depurativi, disintossicanti e diuretici, sono indicati nelle diete dimagranti e soprattutto per chi soffre di sovrappeso dovuto a ritenzione idrica. Chi soffre di digestione lenta sarà beneficiato dal consumo, controindicati invece per chi soffre di gastrite.

Tutte le ricette con Cipollotto

Minestra di fregola con fave alla menta

Ricetta vegetarianaSenza latte e derivati Difficoltà: Facile 20 minuti 40 minuti

Insalata di fave fresche con piselli, mais e nocciole

Ricetta vegetarianaSenza glutineSenza latte e derivatiVegan Difficoltà: Facile 25 minuti 15 minuti

Farfalle con fave fresche e salsa al basilico

Ricetta vegetarianaSenza latte e derivati Difficoltà: Facile 30 minuti 40 minuti

Insalata di pollo lesso alla senape

Senza glutineSenza latte e derivati Difficoltà: Facile 20 minuti
css.php