I 10 più importanti passi avanti scientifici per l’agricoltura biologica compiuti nel 2015


La lista compilata da Organic Center, un’organizzazione non profit statunitense che sostiene e fa conoscere la ricerca scientifica sull’agricoltura biologica

Nel 2015 – si legge su “Organic trade association” http://ota.com/news/press-releases/18670 - numerosi studi hanno portato a passi avanti scientifici sui benefici per la salute umana e per l’ambiente derivanti dalla produzione e dal consumo di alimenti biologici: dal miglioramento della salute del suolo, al sostegno alla qualità dell’acqua, dalla riduzione della nostra esposizione ai pesticidi alla mitigazione dei cambiamenti climatici. “La quantità e il contenuto delle ricerche che l’anno scorso hanno mostrato che i benefici dell’agricoltura biologica sono sostenuti dalla ricerca scientifica è stato veramente impressionante”, ha dichiarato Jessica Shade, Direttore dei programmi di ricerca dell’Organic Center, un’organizzazione non profit statunitense che sostiene e fa conoscere la ricerca scientifica sull’agricoltura biologica e che ha stilato la lista delle prime dieci più importanti di queste ricerche nel 2015. Eccole

1. I pesticidi hanno un impatto negativo sulle api
2. L’agricoltura biologica migliora il suolo
3. L’agricoltura biologica sostiene la qualità dell’acqua
4. L’esposizione alimentare ai pesticidi può danneggiare la salute riproduttiva
5. Il roundup (principale componente di un erbicida fra i più diffusi) potrebbe essere cancerogeno
6. L’agricoltura biologica ha rese superiori a quanto creduto finora
7. Mangiare alimenti biologici riduce l’esposizione ai pesticidi
8. I pesticidi usati comunemente hanno un impatto negativo sulla salute dei bambini
9. L’agricoltura biologica sostiene la biodiversità agraria
10. L’agricoltura biologica aiuta a mitigare i cambiamenti climatici

Cliccando qui potete leggere l’articolo completo, in inglese, dove per ognuna delle ricerche indicate  si possono trovare i link per saperne di più.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome