Il valore dell’agro-biodiversità


Dal 3 al 5 settembre, a Roma presso il CNR, si svolgerà un convegno nazionale per fare il punto sui diversi aspetti che si riferiscono alla conservazione delle risorse genetiche vegetali, animali e microbiche d’interesse agrario

Il X Convegno Nazionale sulla Biodiversità si terrà a Roma dal 3 al 5 settembre 2014, presso la sede centrale del Consiglio Nazionale delle Ricerche, P.le Aldo Moro 7, Roma. Ne dà notizia una nota sul sito del CRA

Il Convegno è organizzato dal Centro Interuniversitario per le Ricerche, la Conservazione ed utilizzazione del Germoplasma Mediterraneo (CIGM) in collaborazione con il Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura (CRA), il Consiglio Nazionale delle Ricerche, l’Università della Tuscia, e la Società Italiana di Selvicoltura e Ecologia Forestale.

L’iniziativa sarà anche l’occasione per un bilancio sugli esiti prodotti a livello nazionale, nell’arco di un triennio dalla pubblicazione di due importanti documenti di orientamento: la Strategia Nazionale sulla Biodiversità e il Piano Nazionale sull’Agro-biodiversità, all’interno del quale sono state promulgate le Linee Guida per la conservazione delle risorse genetiche vegetali, animali e microbiche d’interesse agrario.

L'organizzazione del Convegno prevede una durata di tre giorni, con quattro sessioni scientifiche, una tavola rotonda e un’escursione tecnica.

Per saperne di più e per l’iscrizione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here