I Ministri dell’Agricoltura del G20 dichiarano di voler combattere la resistenza antimicrobica


Annunciata, in particolare, l’intenzione di adottare misure volte ad eliminare gradualmente l’uso degli antibiotici come promotori della crescita negli animali

In una dichiarazione congiunta firmata la scorsa settimana nel corso del G20 in Cina, i Ministri dell’Agricoltura partecipanti hanno affermato il loro impegno alla lotta contro la resistenza agli antibiotici. Ne ha dato notizia EuroConsulting.
In particolare, i Ministri hanno annunciato l’intenzione di adottare misure volte ad eliminare gradualmente l’uso degli antibiotici come promotori della crescita negli animali.
La strategia dell’UE per affrontare la resistenza antimicrobica sarà discussa sia durante il Consiglio dei Ministri della Salute (Lussemburgo, 16 e 17 giugno), che durante il Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura (Lussemburgo, 27 e 28 giugno). L’attuazione del piano d’azione globale contro la resistenza agli antibiotici, predisposto dall’OMS, sarà discusso invece alla riunione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, in programma a settembre a New York.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here