Guida ai Vini d’Italia bio 2013


La Guida ai Vini Bio 2013 è il più completo e aggiornato vademecum per districarsi nel sempre più fitto mondo dei vini ottenuti da agricoltura biologica e biodinamica prodotti esclusivamente da aziende certificate

Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 192
Formato: 12,5 x 24 cm
Anno: 2013
Prezzo: Euro 18,90

La Guida ai Vini Bio 2013 è il più completo e aggiornato vademecum per districarsi nel sempre più fitto mondo dei vini ottenuti da agricoltura biologica e biodinamica prodotti esclusivamente da aziende certificate. La sedicesima edizione recensisce 871 vini provenienti da 214 cantine, puntualmente descritti nelle loro caratteristiche organolettiche. Tra questi 158 vini hanno ottenuto una particolare menzione per la il loro alto profilo organolettico: a condurre la speciale graduatoria la Toscana con ben 50 allori, seguita dai 17 delle Marche. A un passo la Sicilia e il Veneto, entrambe premiate con 13 menzioni. Subito dietro si piazza la Provincia Autonoma di Bolzano con 10, il Piemonte con 9, l’Emilia Romagna con 8, la Puglia con 7 e la Campania con 5. Alta qualità è stata evidenziata anche da Umbria, Calabria, Lazio e Lombardia.

L'autore

Pierpaolo Rastelli

da undici anni autore di questa guida, collabora alle principali guide sul vino edite da Slow Food e Gambero Rosso.
Responsabile del settore vino per il mensile Cucina Naturale, svolge attività didattica nei Masters of Food di Slow Food nei corsi dedicati al vino. È critico gastronomico della guida dei Ristoranti dell’Espresso, Osterie d’Italia e per il Corriere Adriatico. Vive a Monsampietro Morico (AP).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here