“Gemma di mare Essenziale” il nuovo sale con il 50% in meno di sodio


Un prodotto innovativo e naturale che si pone come alternativa al sale comune il nuovo “Gemma di mare Essenziale” in un comodo formato di materiale totalmente riciclabile.

E’ già presente sugli scaffali di diverse catene di supermercati “Gemma di mare Essenziale” il nuovo sale innovativo che contiene il 50% in meno di sodio, rispetto al sale comune. Prodotto da Compagnia Italiana Sali, è’ un prodotto totalmente naturale che contiene una miscela di sali minerali marini: magnesio, potassio e calcio. 

Rispetto al sale comune, che è costituito per il 99% di cloruro di sodio (sodio 39%), “Gemma di mare Essenziale” contiene il 50% di sodio in meno e quantità significative di magnesio, potassio e calcio. 

In campo nutrizionale, “Essenziale” rappresenta una novità assoluta perché può essere utilizzato sia nella nutrizione normale, come alternativa naturale al sale comune, sia nella nutrizione clinica, cioè da persone affette da patologie come ipertensione e cardiopatie. E rappresenta anche un’alternativa al sale iposodico, da tempo in commercio, che è ottenuto tramite una preparazione farmaceutica degli ingredienti e viene percepito come un sale medicinale, “trattato” e dal sapore amarognolo.

Frutto di una ricerca durata quattro anni, “Essenziale” ha richiesto metodi di raccolta e cristallizzazione innovativi per ottenere i diversi minerali che lo compongono. 

Tutto parte dalla naturale evaporazione dell’acqua marina all’interno delle saline: calcio, potassio e magnesio si depositano sul fondo e, quando i cristalli affiorano in superficie, vengono raccolti ed essiccati al sole. Questi tre elementi costituiscono circa il 6,2% del peso corporeo di un essere umano, sono detti anche “elementi essenziali” perché fondamentali per la crescita e lo sviluppo di vari tessuti e organi e devono necessariamente essere introdotti tramite l’alimentazione.

“Gemma di mare Essenziale” è distribuito nello spargitore da 200 grammi, totalmente riciclabile. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here