Uno fra i più noti ortaggi invernali, protagonista sia di primi che di secondi piatti, oltre che di innumerevoli contorni: nulla di meglio durante i mesi freddi, per riscoprire il piacere di scaldare il corpo e l’umore con le tenere e verdi “grinze” della verza

5 piatti con la verza: Involtini di verza con riso e castagne - Millefoglie di farinata di ceci con verza e porri - Penne integrali con verza e crema di cavolfiore - Tagliatelle di farro al sugo di verza - Verzolini

Con il freddo arriva la verza, verdura che cucinata bollente è una salutare consolazione per il corpo infreddolito.
La verza è un saporito integratore vitaminico in quanto ne contiene una grande varietà.
Interessante il contenuto di magnesio e zinco, utili per il sistema immunitario e per migliorare lo stato psico-fisico. Ricca di clorofilla, favorisce l’assorbimento del ferro, è utile durante la gravidanza e nei periodi di stanchezza o di stress.

Buono a sapersi

•    Quando è fresca e di buona qualità deve essere ben serrata e quasi senza odore.
•    Piccole macchie brune o puntini color ruggine sono segnali di cattiva conservazione.
•    Se ben asciutta, si conserva facilmente in frigo: la temperatura ideale di conservazione è
     poco più di 0 °C.

Ecco qualche idea per preparare gustose prelibatezze.

Involtini di verza con riso e castagne
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Giuliana Lomazzi

Millefoglie di farinata di ceci con verza e porri
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Penne integrali con verza e crema di cavolfiore
Difficoltà: Media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Tagliatelle di farro al sugo di verza
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuliana Lomazzi

Verzolini
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Giuliana Lomazzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here