Focacce e focaccine sono perfette per essere servite nei picnic primaverili e, sia salate che dolci, sono davvero una tentazione golosa e amata da tutti

5 ricette per focacce: Pizzette al rosmarino con farina di ceci Focaccine farcite con barba di frate e uvetta Focaccine integrali alle carote e alle cipolle Focaccia dolce di farro all’uvetta Focaccia alle fragole

Chi sa resistere a una focaccia appena sfornata? Piccole o grandi, dolci o salate, semplici o farcite, sono sempre e comunque una delizia! Facili da preparare, alcune richiedono lunghi tempi di lievitazione. Dalla Liguria alla Puglia, ogni regione italiana ha almeno una focaccia tipica, noi ve ne proponiamo qualcuna… a modo nostro.

Inventa la tua focaccia: ecco l’impasto base

Fate intiepidire 100 ml di latte, usatene 2-3 cucchiai per sciogliere 15 g di lievito di birra secco, mettete in una ciotola 400 g di farina 0 (oppure 300 g di farina bianca e 100 g di farina manitoba), unite il restante latte tiepido, 80 ml d’olio extravergine d’oliva e aggiungete circa 80 ml d’acqua poco salata fino a ottenere un impasto morbido ma non colloso. Copritelo e tenetelo a lievitare in un ambiente temperato per una-due ore fino a quando raddoppia il suo volume. Stendete la pasta sul fondo di una teglia oliata o ricoperta da carta da forno, praticate sulla superficie delle fossette con le dita, spennellatela con un filo d’olio e spolveratela con poco sale. Fatela lievitare per 30-40 minuti e infornatela a 180 °C per 30-35 minuti. Prima del forno, potete anche farcirla con ortaggi di stagione (già cotti e sminuzzati), con formaggio in scaglie, oppure con erbe aromatiche (rosmarino, origano). Ma anche la focaccia al naturale è buonissima…

Qualche consiglio partico prima di cominciare

Le farine non sono tutte uguali
In linea di massima, le farine di grano tenero, tipo la 00, sono più indicate per impasti morbidi come le torte, mentre le semole di grano duro per impasti elastici (pane, pizza, focacce). La farina manitoba è senz’altro la più ricca di glutine, il composto proteico fondamentale per permettere la lievitazione ma anche una struttura elastica e consistente degli impasti. Questo tipo di farina si può usare da sola o mescolata ad altre farine per aumentare la tenacia dell’impasto, soprattutto nel caso di lunghe lievitazioni. Oltre a quelle di frumento, esistono delle ottime farine derivate da altri cereali, anche senza glutine, come nel caso del grano saraceno e del riso, e dai legumi.

I segreti della buona lievitazione
I tempi di lievitazione variano con il tipo e la quantità di lievito utilizzato. Di norma richiedono almeno 2 ore con il lievito di birra fresco che diventano pochi minuti con i lieviti istantanei in polvere. L’ambiente in cui avviene la lievitazione deve essere sufficientemente caldo e privo di correnti d’aria. Per accelerare la lievitazione è consigliabile tenere l’impasto in un forno spento con una temperatura di 25-30 °C ottenibile preriscaldando o sistemando nel forno un pentolino con acqua calda. Inoltre, per mantenere l’impasto alla giusta temperatura basterà metterlo in una ciotola, coprirlo con un canovaccio e poi avvolgere il tutto in un panno di lana o di pile, quindi collocarlo nei pressi di una fonte di calore, ma mai a contatto diretto con il calorifero.

Istruzioni per il forno
Come per il pane, anche per le focacce la miglior cottura si ottiene nel forno a legna, tuttavia si riescono a ottenere degli ottimi risultati anche nel forno di casa. In linea generale le focacce con pasta elastica e lievitata a lungo richiedono temperature elevate di cottura (230-250 °C) e tempi piuttosto brevi (12-15 minuti). Mentre le focacce a impasto morbido e lievitazione breve richiedono temperature meno alte (170-180 °C) e, di conseguenza, tempi più lunghi in forno (30-40 minuti).

Provate le nostre ricette

Pizzette al rosmarino con farina di ceci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Laura Degortes

Focaccine farcite con barba di frate e uvetta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Focaccine integrali alle carote e alle cipolle
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Ornella Cletini

Focaccia dolce di farro all'uvetta
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Focaccia alle fragole
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 20 minuti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here