Ecologia consapevole


Ecologia consapevole” rappresenta fondamentalmente un paradigma, ossia un’attitudine, una disposizione interiore, un approccio alla vita, un modo di vivere creativo che, se fatto proprio, può germogliare e concretizzarsi naturalmente in comportamenti quotidiani appaganti e azioni imprenditoriali di impatto, per se stessi e per l’ambiente circostante

Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 228
Formato: 21x14,8 cm
Anno: 2012
Prezzo: 15,90 euro

“Ecologia consapevole” rappresenta fondamentalmente un paradigma, ossia un’attitudine, una disposizione interiore, un approccio alla vita, un modo di vivere creativo che, se fatto proprio, può germogliare e concretizzarsi naturalmente in comportamenti quotidiani appaganti e azioni imprenditoriali di impatto, per se stessi e per l’ambiente circostante. L’autore propone le sue teorie attraverso storie di vita, scienza e ricerca. Il volume aderisce fedelmente ai principi delle Nazioni Unite, al monito di vari scienziati nel mondo (per esempio il “World Scientists’ Warning to Humanity” e il “Millenium Ecosystem Assessment”) e ai dettami di vari movimenti nati per il miglioramento delle condizioni ambientali. Ciò che il libro apporta, come elemento assolutamente necessario e aggiuntivo alla scienza o dell’agenda politica, è il percorso esperienziale, ossia propone e facilita l’esperienza diretta di un salto quantico nel modo di pensare e di agire e del conseguente benessere che ne deriva.

L'autore

Francesco Tassone

Francesco Tassone è un agronomo. Figlio d’arte, da oltre vent’anni si dedica ad attività di consulenza, formazione e progettazione in Italia e all’Estero. Nel corso del tempo ha fatto esperienze professionali diverse maturando una peculiare consapevolezza ecologica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here