Buone, digeribili e ricche di principi nutritivi, finalmente sono arrivate le fave, ingredienti tipici della cucina mediterranea

5 ricette con le fave: Farfalle con fave fresche e salsa al basilico - Fave alla santoreggia con letto di lattuga - Insalata di fave fresche con piselli, mais e nocciole - Quinoa con fave e olive in salsa di finocchi - Zuppa di fave e lattuga

Le fave sono dei legumi che vantano una lunga tradizione d’uso in cucina e al pari delle lenticchie venivano largamente consumate dagli antichi popoli mediterranei, grazie alle notevoli virtù nutrizionali e al facile adattamento ai diversi climi.
Con la comparsa in Europa dei fagioli di origine americana, le fave hanno perso progressivamente importanza a favore delle nuove varietà di legumi ma nonostante questo hanno continuato a rivestire un ruolo importante nell’alimentazione tradizionale perché ben si addicono alla preparazione di zuppe, minestre, contorni, piatti unici e gradevoli insalate miste.
Quando è fresca bisogna separarla dal baccello e utilizzare i semi interni, se sono giovani e teneri, privati della buccia e del piccolo peduncolo, se si presentano grandi e tenaci.

Buono a sapersi

•    Scegliete baccelli verdi e pieni, privi di parti annerite e appassite.
•    Conservateli in frigorifero nella parte bassa, in un sacchetto di carta (non nella plastica dove ammuffirebbero facilmente), per non più di 3-4 giorni.
•    Le fave più piccole e tenere possono essere mangiate anche crude.
•    Per renderli più teneri, i semi più grossi vanno privati della pelle che li ricopre. Per facilitare questo compito, sbollentateli per un minuto, quindi eliminate la buccia schiacciando il seme tra le dita, poi cucinateli come più vi aggrada.
•    Le fave cotte vanno consumate entro un paio di giorni, conservandole in frigorifero in contenitori chiusi.
•    Le fave secche vanno lasciate in ammollo prima dell’uso. Per 8-9 ore le fave sbucciate, per il doppio del tempo le fave con la buccia.

Ecco alcuni piatti appetitosi, tutti da provare!

Farfalle con fave fresche e salsa al basilico
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Fave alla santoreggia con letto di lattuga
Difficoltà: Facile
Preparazione: 45 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Insalata di fave fresche con piselli, mais e nocciole
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Quinoa con fave e olive in salsa di finocchi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 45 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Zuppa di fave e lattuga
Difficoltà: Facile
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here