La banana, uno tra i frutti più consumati al mondo, si è conquistata un ruolo prestigioso a tavola grazie al suo sapore caratteristico e alle sue proprietà benefiche

5 ricette con le banane: Barrette ai semi, alla banana e all'avena - Cake di banane alle noci - Cestini di cioccolato e banane caramellate al rum - Pane al latticello e banane - Torta alle banane

La banana è il secondo frutto più venduto al mondo. Ha centinaia di varietà e tutte hanno forma ellittica e una polpa soda e cremosa racchiusa da una buccia non commestibile. La banana più popolare è quella dolce con buccia gialla e liscia, che può variare per dimensioni e colore, e in genere si mangia cruda. Le banane verdi più grandi, chiamate platani, si preparano fritte o cotte come un ortaggio. Questo delizioso frutto è un’eccellente fonte di potassio, di vitamine del gruppo B e contiene vitamina C, fibre, magnesio e carboidrati. Dato che rispetto ad altri frutti ha basse percentuali di acqua, apporta anche più calorie, perché ricco di zuccheri.

4 consigli per conservare le banane

•    Le banane fresche dovrebbero essere gialle senza zone verdi né macchie marroni.
•    Banane con le estremità verdi non sono del tutto mature, ma continueranno a maturare se conservate a temperatura ambiente.
•    Una volta mature si conservano a temperatura ambiente per 2-3 giorni, durante i quali continueranno a maturare.
•    Le banane mature si possono conservare in frigorifero: mentre la buccia diventerà marrone scuro, la polpa resterà fresca per 3-5 giorni.

Suggerimenti per la preparazione

Oltre a essere mangiate crude, le banane sono una meravigliosa aggiunta ai frappè, ai dolci al forno e ai cereali. Diversamente dalle banane dolci, i platani devono essere cotti, cucinati come qualsiasi altro vegetale amidaceo. Possono essere grigliati ai ferri e poi ridotti in purea, arrostiti o fritti.

Hai assaggiato il platano fritto?
Ingredienti per 4-6 porzioni: 3 platani, 4 cucchiai di olio d’oliva extravergine.
Pelate i platani e tagliateli diagonalmente in fette di circa 5 mm. In una padella larga e pesante, aggiungete l’olio d’oliva e riscaldate a fuoco medio. Saltate i platani fino a quando sono dorati e morbidi (circa 2 minuti per lato).

Ecco le nostre delizie con le banane

Barrette ai semi, alla banana e all'avena
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Fiona Hunter

Cake di banane alle noci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Cestini di cioccolato e banane caramellate al rum
Difficoltà: Media
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Federico Bruno

Pane al latticello e banane
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Bernd Ambrust

Torta alle banane
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Toni e Gabriele Gugliemetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here