Sole, estate, mare, Mediterraneo. Il basilico richiama queste immagini, che sono nel contempo di calde corposità e di fresche brezze. Scopriamo come riportare questi sentori in piatti originali e facili da preparare

5 ricette con il basilico: Involtini di melanzana con crema di patate al basilico - Bulgur al pesto di pomodori e mandorle al basilico - Bruschette con peperoni al basilico e olive nere - Trenette con polpo, mandorle e basilico - Minestra di pomodoro piccante al basilico

Il basilico è una pianta aromatica presumibilmente originaria dell’Africa e forse dell’India, giunta in Europa passando per il Medio Oriente.  Il basilico, oltre a essere usato per scopi gastronomici, grazie alle sue foglie fortemente odorose, è molto apprezzato anche per la sua azione antisettica, antibiotica e antiparassitaria. In passato è stato molto usato da medici di varie epoche per curare diverse malattie come la dispepsia.
Attualmente questa pianta aromatica è presente in quasi tutto il mondo e se ne conoscono ormai più di 150 varietà. Lo si trova in orti, giardini, vasi o contenitori di ogni tipo e si può seminare nei mesi di marzo-aprile. Si raccolgono le foglie da giugno a settembre; recidendo le infiorescenze, le foglie si mantengono più aromatiche anche a stagione inoltrata. È bene averlo a disposizione fresco, in abbondanza, anche in vasi sul balcone, poiché il basilico è insuperabile se si accompagna al pomodoro e per insaporire le insalate e i sughi estivi. Le foglie si possono conservare in vasi colmi di olio d’oliva extravergine (al quale conferiranno l’aroma), oppure essiccare e conservare in vasi di vetro.

Bibita al basilico

Ingredienti: 30 foglie di basilico, 1 cucchiaio di semi di anice, 6 chiodi di garofano, 2 limoni, 5 cucchiai di miele d’acacia, 1,5 l d’acqua, ghiaccio.
Versare l’acqua in una pentola e unire la scorza di un limone (solo la parte gialla) e i chiodi di garofano. Portare a ebollizione, far sobbollire per 2 minuti e spegnere. Mettere a macerare in quest’acqua le foglie di basilico e i semi di anice per 20 minuti. Filtrare, lasciar raffreddare, aggiungere il succo dei limoni, il miele, mescolare e riporre in frigorifero. Servire con ghiaccio.

Ecco le nostre profumate proposte.

Involtini di melanzana con crema di patate al basilico
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Sabine Wacker

Bulgur al pesto di pomodori e mandorle al basilico
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Bruschette con peperoni al basilico e olive nere
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Mila De Franco

Trenette con polpo mandorle e basilico
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here