I protagonisti di questi sfiziosi contorni sono i piselli, legumi delicati e dolci che apportano grandi benefici alla salute, grazie alla loro ricchezza di principi nutritivi. La loro forza gastronomica risiede nella facilità di abbinamento con il gusto della maggior parte delle varietà di ortaggi. 

Approfittate di questo legume di stagione per preparare 5 prelibati contorni, tratti dal ricettario di "Cucina Naturale: Macedonia di taccole, mais, olive con piselli alla menta - Piselli al tegame con verdure primavera - Tortino primaverile di piselli, fave e carote al timo - Insalata di fave fresche con piselli, mais e nocciole - Piselli trifolati con cipollotti, sedano e rucola

I piselli sono legumi molto utilizzati nella gastronomia italiana nelle più  svariate preparazioni. Dal sapore dolce e dalla conistenza morbida e carnosa sono un ottimo ingrediente per accompagnare pasta e riso, ma si prestano anche per anrtipasti sfiziosi e come contorno, ancor meglio se accompagnato da altri legumi e vegetali.

Proprietà nutrizionali
Molte sono le proprietà nutritive contenute in queste leguminose. Sono ricchi di fibre, e per questo motivo sono un toccasana per la funzionalità intestinale. Significativa la presenza di ferro, vitamina C e B9  E' importante segnalare che  Il ferro contenuto nei piselli è di facile assorbimento, particolarmente consigliato dunque nei regimi vegani e  vegetariani. Per chi segue una dieta ipocalorica il loro consumo deve essere moderato in quanto sono un alimento calorico: 100 g di prodotto pulito apporta infatti ben 80 calorie.  Va consumato con parsimonia anche da chi soffre di colite.

Guida all'acquisto
I piselli freschi vanno sempre acquistati con il loro baccello che deve essere di un verde brillante, integro e non avere odori forti. La qualità s iriconosce anche dalla dimensione del baccello che non dovrebbe essere troppo grande perchè vorrebbe dire che sono troppo maturi e duri. 

La loro stagione va da marzo fino all’inizio dell’estate. E' solo nela loro piena stagione che i semi risultano teneri e carnosi. I piselli raccolti fuori stagione risultano amarognoli e farinosi

 

 

Macedonia di taccole, mais, olive con piselli alla menta
Difficoltà: Media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Piselli al tegame con verdure primavera
Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Grazia Balducci

Tortino primaverile di piselli, fave e carote al timo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Insalata di fave fresche con piselli, mais e nocciole
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Piselli trifolati con cipollotti, sedano e rucola
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here