Come ridurre consumi e costi energetici, insieme all’inquinamento


Il 10 luglio a Roma si svolgerà il Workshop che lancia il  Green Energy Desk FederBio, uno strumento a disposizione delle imprese che operano già nel settore biologico o che desiderano entrarvi, per facilitare gli investimenti in energia verde e in efficienza energetica

Come ridurre i costi energetici e passare all’autoproduzione di energia? Quali investimenti fare per ottenere un beneficio del 30-40% sui costi energetici? Come riutilizzare scarti di produzione per fare energia verde? Come rendere sostenibili gli investimenti e trovare soluzioni finanziarie? Come misurare la CO2 e ridurre l’impronta di carbonio per unità di prodotto? Quali interventi adottare per dare maggiore competitività ai propri prodotti?
A queste e altre domande risponderà il Workshop che lancia il Green Energy Desk , uno strumento  messo a punto per iniziativa di Federbio in collaborazione con Officinae Verdi e UniCredit Banca, a disposizione delle imprese che operano già nel settore biologico o che desiderano entrarvi, finalizzato a facilitare gli investimenti in energia verde e in efficienza energetica per le imprese agro-alimentari. Attraverso incontri one to one, gli energy analist di Officinae Verdi valuteranno, con le aziende interessate ad un percorso di riqualificazione energetica, come sviluppare interventi concreti attraverso le tecnologie più idonee tra fotovoltaico in Grid Parity, biomassa, biogas, cogenerazione, minieolico, mini idro, e con il supporto di soluzioni finanziarie UniCredit.
Il Workshop, come informa una Comunicato stampa di Federbio si svolgerà a Roma mercoledì 10 luglio dalle 10,00 alle 13,00 nella Sala “G. Medici” in via Livenza 6.
Per maggiori informazioni sui servizi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here