Una panoramica di ricette gustose dalla consistenza soffice, dai sapori delicati e solo con ingredienti di origine vegetale. All’insegna del cibo che riscalda e conforta ma che è anche bilanciato dal punto di vista nutrizionale

5 ricette "morbide": Zuppa di castagne e piselli secchi - Medaglioni di spinaci e fiocchi di legumi - Mini sformati di quinoa e sedano con crema di mele e cipolle rosse - Salsa di patate e zafferano - Budino di pere e ricotta

In autunno cresce la voglia di pietanze calde, dai sapori dolci e consistenze tenere e avvolgenti. In altre parole, di piatti che nutrono anche l’umore, non sempre ottimo a causa dell’arrivo della prossima stagione fredda. Eccovi, allora, una panoramica di ricette “confortanti” o, per dirla all’anglosassone, di comfort food, che riescono ad abbinare golosità e salute. In qualità di protagonisti trovate i prodotti di stagione come castagne, patate o broccoli, spesso combinati coi salutari legumi, che si trasformano in zuppe vellutate, in crocchette dall’interno soffice, in salse cremose e, infine, in dessert nei quali affondare voluttuosamente il cucchiaio. E scommettiamo che dopo averli gustati ci si sente tutti più contenti?

Tre salse allo zafferano per rendere più golosi i secondi vegetali

Talvolta, per rendere più completo un piatto si sente il bisogno di aggiungere una crema che lo ammorbidisca e lo arricchisca di gusto. L’ideale sarebbe però ricorrere a ricette che non siano troppo pesanti, come sono invece quelle a base di formaggio o burro. Eccovi, allora, delle proposte più leggere e solo a base di ingredienti vegetali.

Salsa con anacardi
Coprite a filo con acqua bollente 80 g di anacardi e lasciateli in ammollo per 15-20 minuti, poi frullateli con mezzo bicchiere d’acqua, un pizzico di sale, qualche goccia di succo di limone e mezzo spicchio d’aglio fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Rosolate mezza cipolla tritata fine in poco olio, sfumatela con vino bianco e fatela cuocere bene, bagnando con poca acqua al bisogno. Aggiungete alla cipolla la crema di anacardi, una bustina di zafferano, un po’ di prezzemolo ed erba cipollina tritati, lasciate addensare e levate dal fuoco. Alla fine controllate il sale e pepate.

Salsa con panna vegetale
Rosolate mezza cipolla tritata fine in un cucchiaio d’olio, sfumate con poco vino bianco e proseguite per 5 minuti, aggiungendo se serve un po’ d’acqua. Aggiungete nella padella una confezione di panna di riso (oppure di soia, di avena o di farro), una bustina di zafferano e una manciata di erbe aromatiche a piacere tritate (ad esempio, prezzemolo ed erba cipollina). Fate cuocere per un paio di minuti, poi levate dal fuoco, controllate il sale e spolverate con una macinata di pepe.

Salsa con besciamella di riso
Stemperate un cucchiaio di farina e una bustina di zafferano, o un cucchiaino scarso di zafferano in stimmi, in un bicchiere di latte di riso. Quindi versatelo in una padella con mezza cipolla tritata finemente e già cotta in poco olio e vino bianco. Lasciate cuocere la besciamella, sempre mescolando, per almeno 5 minuti, finché la salsa sarà addensata. Alla fine insapori tela con erbe aromatiche tritate a piacere, controllate il sale e pepate. Tenete la salsa in caldo a bagnomaria. In alternativa, scaldatela dolcemente poco prima di servirla, ammorbidendola con un goccio di latte di riso.

Tuffiamoci in queste deliziose ricette.


Medaglioni di spinaci e fiocchi di legumi
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Diletta Poggiali


Salsa di patate e zafferano
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Budino di pere e ricotta
Difficoltà: Media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here