Rendete ancora più speciale l’invito dei vostri bambini preparando golose merende fatte in casa, semplici e genuine, a base di frutta fresca e secca. E scommettiamo che le vostre feste diventeranno le più gradite?

5 dolci per Carnevale: Ciambelline di grano saraceno con nocciole e cioccolato - Cupcake banana-cioc - Girelle di sfoglia con mandorle e cannella - Chiacchiere integrali con cannella e zucchero di canna - Fritole venete al forno

Con i bambini basta un po’ di fantasia per trasformare dei semplici dolci in prelibatezze irresistibili, colorate e allegre. Insomma, preparazioni perfette soprattutto in questo periodo dell’anno in cui il Carnevale imperversa e la tavola si riempie non solo di coriandoli e maschere ma anche di tantissimi dolci, non tutti consigliabili...

2 dolcetti da sgranocchiare

Spiedini di mela caramellata alle mandorle
Tritate grossolanamente 60 g di mandorle pelate e tostatele in una padella fino a quando diventeranno croccanti, poi sistematele in una ciotolina. In una casseruola versate 180 g di zucchero di canna e 2 cucchiai d’acqua, quindi, mescolando a fuoco dolce per qualche minuto, ricavate un caramello dorato. Tagliate rapidamente a spicchi 2 mele con la buccia, eliminando semi e torsolo. Infilzate ogni spicchio con uno spiedino lungo di legno e immergetelo con cura nel caramello ancora caldo. Poi passatelo nella granella di mandorle e posatelo su una gratella.

Lecca lecca al kiwi
Fondete circa 180 g di cioccolato fondente a bagnomaria. Pelate e tagliate 2 grandi kiwi a fette spesse circa 2 cm, poi infilzate al centro di ciascuna uno spiedino lungo di legno oppure una paletta per ghiaccioli. Immergete le fettine di frutta nel cioccolato appena tiepido fino a ricoprirle uniformemente. Lasciatele asciugare su una gratella fino a quando il cioccolato sarà indurito.

3 vere golosità da bere

Smoothie ricco al cacao
Affettate 2 banane mature e sistematele in un frullatore insieme a 4 cucchiaini di burro d’arachidi o crema di mandorle al naturale, 2 cucchiaini di miele, 4-5 cucchiaini di cacao amaro in polvere di buona qualità, 8-10 cubetti di ghiaccio e 800 ml di latte. Frullate il tutto fino a ottenere una consistenza leggermente cremosa e vellutata.

Centrifugato di clementine con mele e carote

Pulite e tagliate a pezzi 2 carote grandi, 2 mele rosse e riducete in spicchi 8 clementine. Centrifugate il tutto, aggiungete una spruzzata di succo di limone e servite subito.

Latte alle mandorle con cannella e panna

Tostate in forno 120 g di mandorle pelate a 180 °C per 8-10 minuti. Tenetene da parte una cucchiaiata e mettete le restanti mandorle in un mixer insieme a 40 g di zucchero di canna e a mezzo cucchiaino di cannella in polvere, quindi lavorate il composto fino a ottenere una pasta compatta. Trasferite quest’ultima in un tegame e unite 500 ml di latte poco per volta, mescolando con una frusta per scioglierlo bene. Portate a bollore, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per 10 minuti, finché il composto inizia ad addensarsi leggermente. Se desiderate un risultato più fine, frullate di nuovo il tutto. Dividete il latte in 4 bicchieri e lasciatelo raffreddare completamente. Montate, nel frattempo, circa 100 g di panna fresca. Decorate ciascun bicchiere con un bel ciuffo di panna e con una spolverata di cacao. Tritate grossolanamente le mandorle tenute da parte e cospargetele sulla panna.

Suggerimenti sani per dolci golosi.

Ciambelline di grano saraceno con nocciole e cioccolato
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Cupcake banana-cioc
Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Girelle di sfoglia con mandorle e cannella
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Chiacchiere integrali con cannella e zucchero di canna
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Alice Spano

Fritole venete al forno
Difficoltà: Difficile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Laura Degortes

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here