Impariamo a preparare gnocchi, pasta, lasagne o crespelle, tutti a base di farine naturalmente prive di glutine, grazie a una panoramica di ricette vegetariane intriganti e golose

5 ricette senza glutine: Gnocchi di patate e riso con cavolfiori e curcuma - Triangoli al rosmarino con salsa alle noci - Torta di porri con grano saraceno e pecorino - Lasagne di grano saraceno con lenticchie e zucca - Tagliatelle di grano saraceno con verdure e tofu

È vero: ricavare gli impasti per fare la pasta o altre ricette salate rinunciando alla farina di frumento e, in genere, ai cereali contenenti glutine può sembrare talmente arduo da far ritenere indispensabile l’utilizzo delle miscele glutinate in commercio. Invece non è così: è sufficiente scegliere le farine giuste, come quelle di riso e grano saraceno, imparare qualche accorgimento ad hoc ed ecco che diventa facile portare in tavola apprezzatissimi primi piatti come gnocchi o lasagne ma anche crespelle e torte salate. Le quantità di uova, grassi e farine sono pressoché simili alle ricette con glutine, quindi il contenuto nutrizionale non cambia rispetto alle versioni tradizionali con la farina di frumento. Forse le prime volte vi sembreranno preparazioni più difficili ma una volta che ci avrete preso la mano le apprezzerete ancora di più!

Ecco alcune intriganti proposte senza glutine.

Gnocchi di patate e riso con cavolfiori e curcuma
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Triangoli al rosmarino con salsa alle noci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Torta di porri con grano saraceno e pecorino
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Antonio Zucco

Lasagne di grano saraceno con lenticchie e zucca
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 60 minuti
Ricetta di Ornella Cletini

Tagliatelle di grano saraceno con verdure e tofu
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Paola Reverso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here