Bignè integrali con crema di fave e crescenza


Video della ricetta in copertina del numero di aprile di Cucina Naturale: Bignè integrali con crema di fave e crescenza

20Ingredienti per 30 bignè

Per la pasta:
150 g di farina integrale,
100 g di burro,
3 uova,
mezzo cucchiaino di sale
Per il ripieno:
250 g di fave sgranate (circa 1 kg di peso lordo),
120 g di crescenza,
1 rametto di mentuccia (in mancanza, menta),
2-3 cucchiaidi olio di mais,
sale, pepe

1 Portate a bollore 300 ml di acqua con il sale in una tegame di media grandezza. Unite il burro e versate la farina tutta in una volta, mescolando energicamente, quindi continuate la cottura, sempre mescolando, per circa 5 minuti o fino a quando l’impasto si stacca dalle
pareti della pentola. Lasciate raffreddare completamente.
2 Incorporate alla base raffreddata le uova, una alla volta, aggiungendo la successiva solo quando quella precedente è completamente amalgamata. Aiutandovi con una tasca da pasticcere o un cucchiaio, distribuite sulla placca del forno ricoperta con carta da forno
tante porzioni di pasta grandi quanto una noce, ben distanziate perché il loro volume raddoppierà durante la cottura. Infornate a 180 °C per circa 25 minuti.
3 Lessate le fave in acqua leggermente salata per 15 minuti. Fatele raffreddare rapidamente e poi pelatele. Mettetene da parte una quindicina e passate le restanti nel mixer con qualche foglia di mentuccia, l’olio di mais, la crescenza, un pizzico di sale e di pepe. Alla fine dovete
ottenere un impasto denso e vellutato.
4 Tagliate in parte la calotta dei bignè una volta raffreddati, poi farciteli con una cucchiaiata di crema di fave e guarniteli con le fave messe da parte divise a metà.

Crediti

Ricetta realizzata da
Chiara Pallotti

Video realizzato da
Filippo Quaranta

Foto di
Luca Colombo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here